tov_logo

Torino Outlet Village, il più recente progetto di Arcus Real Estate, ha aperto le sue porte al pubblico il 24 marzo 2017.
Un complesso di 20.000 mq, distribuiti su un unico livello a cielo aperto ed attraversato da una promenade lunga 290 metri con ben 90 negozi delle migliori marche, tra i quali: Adidas, Armani, Coach, Dsquared2, Ferrari, Gucci, Jil Sander, La Perla, Michael Kors, Nike, Roberto Cavalli, Trussardi e molti altri. Completano l’offerta un’accurata selezione di punti ristoro e servizi di ospitalità pensati per offrire ai propri ospiti un’esperienza di shopping unica.
L’Outlet Village, situato a Settimo Torinese a soli quindici minuti dal centro della città di Torino e a dieci minuti dall’aeroporto di Caselle, gode di una posizione strategica essendo al centro dei flussi di traffico che dal Nord Italia raggiungono Francia e Svizzera e viceversa.
Il progetto architettonico,  firmato da uno dei maggiori esponenti dell’architettura contemporanea, l’architetto italiano Claudio Silvestrin, propone un nuovo concetto architettonico e esperienziale dell’outlet: l’impostazione ispirata al villaggio si evolve qui verso la formula della promenade e il segno dell’architetto (un minimalismo capace di rasserenare chi vive i suoi spazi) è il mezzo attraverso il quale i clienti sperimenteranno una nuova percezione, più rilassata e stimolante, dello shopping.
Sarà un’esperienza diversa, forse la prima per un outlet”, dice l’architetto Silvestrin, “Con questo design il consumatore percepisce una qualità architettonica e spaziale che non ha precedenti, una qualità indirizzata sia al comfort psicologico contemporaneo che per stimolare e invogliare all’acquisto”.
“Lo shopping”, continua l’architetto, “è utile, divertente, capriccioso, è un decoro alla vita che non dovrebbe essere affaticante o stressante. Quindi, in una architettura neutra e solida, senza fronzoli e ornamenti, con chiarezza di forma, prospettiva e direzione, che crea un luogo dove si percepisce un senso di calma, il consumatore è incentivato all’acquisto, a trascorrere più tempo ma soprattutto è incentivato a ritornarci. Il tempo confermerà questa tesi”.
Le promenade si presentano come due lunghe gallerie a cielo aperto (290 metri) in pietra e calce bianca, sviluppata su un unico livello. All’interno, affacciati su un patio popolato di alberi, si trovano 90 negozi monomarca dei più prestigiosi brand del lusso italiano e internazionale. Per un’esperienza di shopping allineata al profilo dei marchi e al contesto, sono stati previsti servizi esclusivi riservati alla clientela dell’Outlet Village: dal valet parking alla possibilità di consultare un personal shopper, dalla spedizione a domicilio degli acquisti all’hands-free shopping per godere dello shopping senza l’ingombro degli acquisti effettuati. Per rendere ancor più piacevole la visita è stata realizzata anche un’accurata ricerca per l’offerta ristorazione e prevista un’area dedicata al benessere e al beauty; per chi avesse esigenze professionali, è prevista anche una business lounge di ultima generazione.
La natura eccezionale del progetto è immediatamente riconoscibile grazie a forti segni distintivi, visibili anche a distanza a chi si trova di passaggio nei dintorni. La lunghissima facciata dell’edificio è celata da una quinta di alberi da cui emerge un obelisco di 85 metri, un segnale, un polo d’attrazione, ma anche – nelle intenzioni dell’architetto – “raccordo tra cielo e terra” e cerniera tra il nuovo edificio e i territori circostanti, da cui non è separato: dalla promenade lo sguardo può proseguire infatti senza interruzioni sulla campagna circostante fino all’orizzonte.

Torino Outlet Village 8

Scheda tecnica

GLA 20.000 m²
BACINO D’UTENZA Un potenziale di 11 milioni di abitanti entro i 120 min.
NEGOZI 90 punti vendita aperti tutto l’anno
PARCHEGGI 2.500 posti auto
ACCESSIBILITÀ In auto 10 minuti dal centro di Torino, 30 minuti dalle principali citta del Piemonte incluse Vercelli, Asti e Cuneo, 45 minuti da Novara e poco meno di un’ora da Milano.
In aereo 10 minuti in auto dall’aeroporto internazionale di Caselle, da cui transitano in media 3.5 milioni di passeggeri all’anno.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi